Crea sito

- RECENSIONE LIBRO -

D2

Titolo: Astronomia con la webcam - Guida pratica alla ripresa del cielo con webcam e telecamere applicate al telescopio

Autore: Carbognani Albino
Casa Editrice: Nuovo Orione
Anno pubblicazione: 2005
Numero pagine: 143


Da molti anni sono stati introdotti sul mercato dei dispositivi chiamati CCD, che opportunamente abbinati ad un qualsiasi sistema ottico permettono l'acquisizione digitale di immagini a carattere astronomico, e non solo. La vecchia pellicola fotografica sta venendo pian piano quasi del tutto soppiantata, rimanendo utilizzata solo in caso di esigenze particolari.
Questi nuovi dispositivi digitali presentano indubbi vantaggi: permettono di visionare quasi in tempo reale il risultato della posa e di poter attuare una vastissima gamma di elaborazioni, sfruttando un computer sufficientemente potente.
Le costose camere CCD raffreddate vengono utilizzate da molti anni per la ripresa dei soggetti elusivi del profondo cielo, grazie alla possibilità di effettuare pose anche molto lunghe, ma in ambito planetario la resa non è delle migliori.
La necessità è quella di riuscire ad "congelare" in una serie di immagini digitali i rari momenti nei quali la turbolenza atmosferica si abbassa, e i dettagli fini di luna e pianeti emergono in modo nitido. Una risposta a questo problema è arrivata con l'introduzione sul mercato di modelli molto economici, ma dalla qualità più che discreta, di webcam e telecamere: questi strumenti, opportunamente raccordati ad un sistema ottico, permettono di catturare filmati di soggetti planetari e di mediare al termine della ripresa i fotogrammi migliori, fino all'ottenimento di risultati davvero notevoli!
Il volume che andiamo a considerare vuole proprio essere una guida introduttiva per chi intende dedicarsi per la prima volta a queste nuove tecniche di imaging astronomico di Sole, Luna e pianeti. Nel primo capitolo vengono analizzati gli strumenti necessari per le tecniche di ripresa ad alta risoluzione, mentre nel secondo vengono fornite tutte le informazioni necessarie per la scelta opportuna della focale di ripresa, dei tempi di lavoro e sopratutto dei più utilizzati software di acquisizione. Si prosegue con tre capitoli dedicati esclusivamente alla ripresa di Sole, Luna e pianeti: vengono dispensati consigli per riprendere al meglio questi soggetti, e molto spazio è dedicato ai fenomeni osservabili che possono interessare questi corpi. Sono un esempio le macchie solari e la stima della loro temperatura, i domi e i fenomeni transienti lunari, le bande nuvolose di venere, le calotte polari di Marte e le macchie atmosferiche di Giove e Saturno. Il capitolo relativo ai pianeti tratta singolarmente i corpi del sistema solare fino a Nettuno, consigliando anche ingrandimenti di ripresa e filtri utilizzabili.
L'ampio capitolo sesto è interamente dedicato ad un'altra importantissima fase, quella del trattamento ed elaborazione dei filmati acquisiti tramite webcam o videocamera: vengono trattati aspetti come il dark frame e il flat field, la somma delle immagini, la mschera sfuocata e l'analisi dei wavelet. In questa sezione vengono presi anche in considerazione i due programmi più utilizzati per la messa a registro e sommatoria dei fotogrammi, ovvero Registax e Iris, e per quest'ultimo è presente una guida facile e precisa ai comandi da utilizzare per processare filmati astronomici.
L'ultimo capitolo è presente per spronare il lettore a ottenere risultati positivi non solo dal punto di vista estetico, ma anche dal punto di vista delle informazioni scientifichew contenute nelle nostre riprese: esempio le coordinate geografiche dei pianeti, evoluzione delle calotte marziane e della Grande macchia di Giove; una mini guida è dedicata all'utilizzo del programma WinJupos, utilizzabile per gli scopi visti in precedenza.
Il testo considerato si presenta di semplicissima comprensione e di facile lettura, nulla viene dato per scontato e vengono descritte anche le operazioni più banali, mentre le pagine sono corredate da un ampio corredo di fotografie esplicative.

 

Astronomia con la webcam


Torna alla lista dei libri